Quotidiano Nazionale logo
4 mar 2022

I ’Leoni’ dei motori a lezione a Savignano, per spegnere incendi e liberare i piloti

ermanno pasolini
Sport
Un momento delle lezioni di teoria dei ’Leoni’. Poi c’è stata la parte pratica
Un momento delle lezioni di teoria dei ’Leoni’. Poi c’è stata la parte pratica
Un momento delle lezioni di teoria dei ’Leoni’. Poi c’è stata la parte pratica

di Ermanno Pasolini Tornano i "Leoni" sul campo della sicurezza Isq a Savignano sul Rubicone in via Pietà. Domani e domenica i ’Leoni’ di Cea Squadra Corse saranno impegnati in una full immersion di addestramento per lo spegnimento di incendi e la decarcerazione dei piloti in vista dell’apertura della stagione sportiva motoristica. Una lunga, costante e approfondita preparazione pratica e teorica per acquisire competenze che tutti sperano non debbano servire mai. È il percorso che fanno quelli che nel mondo delle gare motoristiche sono noti come i ’Leoni’ CEA, team specializzati che in caso di incidente intervengono per spegnere le fiamme nel più breve tempo possibile ed eventualmente liberare i piloti imprigionati nelle auto. Anche quest’anno, nel campo prove di ISQ a Savignano sul Rubicone, i ’Leoni’ di CEA Squadra Corse affineranno la loro preparazione domani e domenica con esercitazioni tecnico-pratiche su simulatori a fuoco vivo di autovetture, box e paddock. "Nei due giorni presso il campo prove di Savignano sul Rubicone - spiega Rossella Amadesi, vicepresidente di CEA Estintori - faremo corsi di aggiornamento per i ’Leoni’ che sono già in squadra, perché soltanto con una formazione e un addestramento ripetuto e meticoloso possiamo assicurare interventi tempestivi ed efficaci, sia un corso full immersion per nuovi ’Leoni’ che hanno superato la pre-selezione per entrare a far parte di CEA Squadra Corse". Sempre più spesso nelle competizioni motoristiche debuttano, in gare come la Formula E destinata esclusivamente a vetture elettriche o in apposite categorie delle altre gare, auto o moto elettriche o ibride. Veicoli con a bordo batterie agli ioni di litio, che da una parte aumentano il rischio di incendi e dall’altra richiedono nuove competenze per gli addetti allo spegnimento delle fiamme e per liberare i piloti eventualmente imprigionati a bordo. La formazione di CEA Squadra Corse comprende anche ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?