Quotidiano Nazionale logo
22 mar 2022

L’Under 17 e l’Under 15 ne fanno 9 Vincono anche Under 16, 14 e 13

Le due partite giocate contro il Teramo finiscono 18-1. Quattro le reti dei bianconeri. contro Imolese e Reggiana

La formazione Under 16 del Cesena che sta maramaldeggiando nel suo girone con vittorie come se piovesse ed un +11 in classifica sulla seconda
La formazione Under 16 del Cesena che sta maramaldeggiando nel suo girone con vittorie come se piovesse ed un +11 in classifica sulla seconda
La formazione Under 16 del Cesena che sta maramaldeggiando nel suo girone con vittorie come se piovesse ed un +11 in classifica sulla seconda

Un’altra giornata da incorniciare. Da non dimenticare. A contrassegnare un’annata che, almeno osservando il cammino delle formazioni giovanili (ma non solo visto quello che stanno facendo i più ’grandi’) sta soltanto regalando soddisfazioni ai dirigenti ed ai tecnici del Cavalluccio. Nelle gare che si sono disputate nel fine settimana il Cesena non ha fatto filotto a livello di vittorie, ma si è dovuto accontentare di cinque vittorie ed un pareggio con un bilancio nelle sei gare disputate dalle varie squadre, di 29 gol fatti e 6 subiti: non malissimo...

Dopo il pareggio 1-1 di sabato ad Ascoli della Primavera 2 che, complice la sconfitta della Lazio a La Spezia per 4-1, ha consentito ai ragazzi di Ceccarelli di aumentare il vantaggio in classifica a +5 (il Cesena ha 44 punti, i biancazzurri sono a 39) con la possibilità di incrementarlo nel prossimo turno quando affronteranno in casa il Crotone penutimo con 12 punti, sono scese in campo tutte le altre rappresentative romagnole.

Nel torneo Under 17 i ragazzi di mister Masolini hanno passeggiato in casa contro il Teramo sconfitto con l’inusuale punteggio di 9-1. Per i bianconeri hanno firmato una doppietta sia Venturelli, sia Coveri, mentre si sono fermati ad una rete Ghinelli, Giovannini, Guidi e Castorri. Il gol della bandiera degli abruzzesi è stato messo a segno al 44’ della ripresa da Meola. Con questo tonante successo il Cesena si conferma nettamente al primo posto in classifica con 37 punti a +7 sul Modena che è secondo. Nel prossimo turno il torneo è fermo e riprenderà le ostilità nel primo fine settimana di aprile quando i romagnoli andranno a fare visita all’Ancona Matelica, quinta in classifica con 21 punti.

Niente male nemmeno quanto fatto dai bianconeri nel torneo riservato alle rappresentative Under 16. I ragazzi di mister Campedelli nella gara che li opponeva all’Imolese seconda in classifica non hanno avuto eccessive difficoltà vincendo 4-2 grazie ad una tripletta di Giometti. Gara non sul velluto, però. Il Cesena è andato avanti 3-0 con doppietta di Giometti, poi però l’Imolese ha accorciato le distanze segnando due reti e portandosi sul 2-3, ma poi al 26’ della ripresa Giometti ha chiuso il discorso segnano il suo terzo gol. Il Cesena si porta a 25 punti, l’Imolese resta a 14, e domenica la capoclassifica osserverà il turno di riposo.

L’altra goleada del Cavalluccio l’ha messa a segno la rappresentativa Under 15 che ha ’piallato’ il Teramo 9-0 grazie alla tripletta di Lantignotti, alla doppietta di Mingarini e Okoh ed alle reti di Brisku e Magnani. Il Cesena continua a comandare con 39 punti a 2 lunghezze sul Modena. E fra due settimane il Cesena andrà in trasferta contro l’Ancona Matelica.

Il Cesena vince anche nell’Under 14 superando in trasferta 2-1 il Piacenza grazie alle reti di Poletti e di Tonti. Cesena resta quarto con 31 punti ma torna subito in campo perché domani affronterà in casa il San Marino. L’Under 13 vince 4-1 a Reggio Emilia nei quarti di finale (tripletta di Benassi e Conte) ed ora in semifinale l’attende il Sassuolo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?