Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
9 giu 2022

Primavera 2, ko contro la Samp poi batte il Brescia e arriva terza

I ragazzi di Ceccarelli superati in semifinale ai rigori dai blucerchiati, poi ne segnano sei ai padroni di casa

9 giu 2022

La formazione Primavera del Cesena si è classificata al terzo posto al torneo intitolato all’indimenticato allenatore cesenate Azeglio Vicini e svoltosi ieri al Centro Sportivo Casa Cili di Mazzano a pochi chilometri da Brescia. Quattro le formazioni che sono state invitate, tutte legate all’ex c.t. della nazionale agli Europei in Germania del 1988 e ai Mondiali italiani del 1990: Sampdoria, Brescia, Vicenza e Cesena. Nella prima semifinale i bianconeri di mister Ceccarelli hanno perso ai rigori (5-2) la gara contro la Sampdoria dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull‘1-1 (di Carlini il gol dei bianconeri) mentre nell’altra semifinale il Vicenza ha superato i padroni di casa del Brescia con il punteggio di 2-0.

Nella finale 3°-4° posto (tutte le gare si sono disputate con la formula dei due tempi da 35’ ciascuno ed al termine in caso di parità subito i rigori) i ragazzi romagnoli hanno avuto la meglio sul Brescia per 6-3. Dopo essere andati avanti 2-0 i cesenati sono stati raggiunti dai bresciani sul 2-2, poi sono ancora andati in testa 3-2, sono stati poi raggiunti sul 3-3 prima dell’ultimo decisivo allungo che ha fissato il punteggio finale sul 6-3. per il Cesena sono andati a segno Onofri, Brigliadori (doppietta), Fadal, Bernardi e Stiven Shpendi. Nella finale 1°-2° posto la Sampdoria ha superato il Vicenza 2-1.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?