Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Volley Club, mente sgombra e idee chiare: l’obiettivo è continuare a crescere

La squadra cesenate, salva con 4 giornate d’anticipo domani sarà a Ostiano

La schiacciatrice Giulia Favero, classe 2002, è al primo anno a Cesena
La schiacciatrice Giulia Favero, classe 2002, è al primo anno a Cesena
La schiacciatrice Giulia Favero, classe 2002, è al primo anno a Cesena

Domani alle 20.45 l’Elettromeccanica Angelini Cesena sarà impegnata nella trasferta a Ostiano per il recupero della seconda giornata di ritorno del campionato di serie B1: un vero e proprio scontro diretto con le avversarie che in classifica tallonano Mazzotti e compagne, ora in quinta posizione, di una sola lunghezza. Le lombarde, che a livello di partite giocate sono in pari, arrivano dalla vittoria al tiebreak con Centro Volley Reggiano. Le bianconere, con una gara ancora da recuperare, sono invece reduci dalla decima vittoria della stagione ottenuta con Certosa che è valsa per la matematica salvezza a quattro giornate dalla fine del campionato. All’andata la squadra di coach Lucchi vinse 3-0 con una grande prestazione a muro.

"La vittoria con Pavia – commenta Giulia Favero – è stata molto importante: giocavamo contro una squadra già retrocessa ma molto giovane, quindi potenzialmente capace di exploit imprevedibili. Siamo state brave perché abbiamo saputo mantenere il nostro ritmo, riuscendo a imporci con tranquillità. Solo nel terzo parziale ci siamo un po’ rilassate, ma poi abbiamo ripreso la giusta rotta portando a casa la vittoria che volevamo e, di conseguenza, la salvezza".

La schiacciatrice triestina, classe 2002, al primo anno in Romagna è già concentrata sul prossimo incontro: "Il match contro Ostiano sarà sicuramente una partita molto divertente e impegnativa da giocare perché affronteremo una squadra che ha dimostrato di essere molto solida. Anche noi stiamo bene e la affronteremo a testa alta, convinte delle nostre capacità: è una sfida stimolante, ce la metteremo tutta".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?