Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Civitanova, al teatro Annibal Caro va in scena "Cappuccetto Rosso"

Nuovo appuntamento domenica alle 17 con la rassegna "A teatro con mamma e papà"

Ultimo aggiornamento il 29 gennaio 2018 alle 16:44

Civitanova, 29 gennaio 2018 – Chi non conosce la storia di Cappuccetto Rosso? Il personaggio caro ad adulti e bambini diventa protagonista del nuovo appuntamento per la rassegna, “A teatro con mamma e papà” che vede Marco Renzi alla direzione artistica. Andrà in scena domenica alle 17 sul palco dell’Annibal Caro di Civitanova Alta. La celebre fiaba di Perrault sarà interpretata dalla compagnia “I Guardiani dell’Oca” di Guardiagrele (Chieti). Il racconto della bambina che incontra il lupo è adattato dal regista Zenone Benedetto, che ne è anche interprete assieme a Tiziano Feola. Le musiche e i versi sono di Antonio Cericola, luci e audio sono curati da Carlo Mené, mentre la scenografia è firmata da Mario Mirabassi. I costumi sono di Ettore Margiotta e i pupazzi di Ada Mirabassi. Il prezzo del biglietto è di 6 euro.

Per prenotare il posto, telefonare ai seguenti numeri: 0734/440361 - 440368 fino a venerdì, dalle 9 alle 13.30; in altri orari 335/5268147. La rassegna “A teatro con mamma e papà”, che conta sei spettacoli fino all’11 marzo, è organizzata dall'assessorato alla cultura del Comune di Civitanova, dall’Azienda dei Teatri e da Proscenio Teatro. Fa parte di un progetto molto ampio, Tir - Teatri in rete, che coinvolge dieci Comuni nelle province di Ancona (Osimo), Macerata (Civitanova, Monte San Giusto, Treia), Fermo (Fermo, Montegranaro, Montegiorgio, Porto San Giorgio), Ascoli Piceno (Comunanza, Grottammare). Si tratta del più grande circuito di teatro per l'infanzia e l'adolescenza nella parte sud della regione Marche, avviato 32 anni fa. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.