Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 giu 2022

Agente in borghese sventa un furto al market

Giovane ruba la borsa di una cliente, ma il poliziotto interviene e recupera il maltolto. Immagini delle telecamere al vaglio dei carabinieri

2 giu 2022
giorgio giannaccini
Cronaca
Un carabiniere (foto d’archivio)
Un carabiniere (foto d’archivio)
Un carabiniere (foto d’archivio)
Un carabiniere (foto d’archivio)
Un carabiniere (foto d’archivio)
Un carabiniere (foto d’archivio)

di Giorgio Giannaccini

Un giovane ladruncolo si è intrufolato in un supermercato e poi, da un carrello della spesa, ha arraffato la borsa di una donna, senza farsi vedere. Quindi, ha nascosto la refurtiva coprendola con un giubbotto che aveva fra le mani e si è diretto verso l’uscita, sicuro di farla franca. Peccato per lui che è stato notato prima da una cassiera, che ha tentato invano di raggiungerlo, e subito dopo da un poliziotto fuori servizio, che lo ha bloccato riuscendo a recuperare il maltolto. Il balordo però, vedendosela brutta, ha reagito e spintonato l’agente, guadagnandosi la fuga a piedi con un pugno di mosche in mano. Il fatto è avvenuto ieri mattina, all’interno dell’Eurospin di via Pizzardeto, al confine tra Loreto e Porto Recanati. Erano circa le 11.30, quando un ragazzo poco più che maggiorenne, di bassa statura e probabilmente di origine mediorientale, è entrato nel discount. Così, dopo un po’ che girovaga con intenti tutt’altro che leciti, ha preso di mira una donna del posto sui 55 anni, che stava all’interno del supermercato a fare compere e aveva lasciato la borsa (con all’interno portafoglio, chiavi e documenti) sopra al carrello della spesa. Il giovane si è avvicinato e ha preso in un attimo la borsa, evitando sguardi indiscreti e nascondendo il tutto sotto a un giubetto nero che reggeva fra le mani. Così si è incamminato, indisturbato, verso la porta di uscita, fino a quando una cassiera si è avvicinato a lui, perché insospettita dal comportamento circospetto di quel giovane. A quel punto, vedendosi scoperto, il ladro ha tentato la fuga. Ma subito è intervenuto un agente della polizia di frontiera del porto di Ancona, che era libero dal servizio, e stava entrando all’Eurospin per fare spesa. Immediatamente, il poliziotto ha afferrato per i vestiti il giovane e lo ha bloccato, riuscendo a strappare dalle sue mani la borsa e anche il portafoglio della donna. Ma lui si è ribellato e ha colpito con forza l’agente, che ha dovuto mollare la presa. Il ladruncolo ha subito colto l’occasione per scappare via, in direzione nord, riuscendo a far perdere la proprie tracce tra la folla dei clienti. Sul posto è in seguito intervenuta una pattuglia dei carabinieri della caserma di Loreto, che ha restituito il maltolto alla 55enne. La donna ha dunque sporto denuncia per il tentativo di furto, e i militari dell’Arma si sono fatti consegnare le immagini di videosorveglianza del discount per cercare di rintracciare e identificare il balordo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?