Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
4 ago 2022
4 ago 2022

"Allontanato chi dormiva nel parco Europa"

Il sindaco Michelini risponde all’appello dell’ex assessore Fiaschetti

4 ago 2022

"Ieri pomeriggio (martedì, ndr) sono intervenuti i carabinieri e la polizia municipale, che hanno allontanato dal parco Europa tutti i rom che bivaccano e dormivano là dentro". Così il sindaco di Porto Recanati, Andrea Michelini, risponde all’ex assessore al commercio, Attilio Fiaschetti. Quest’ultimo aveva lamentato la presenza di alcuni nomadi che, da settimane, si erano accampati nell’area verde. "Erano i parenti del rom trovato morto, per cause naturali, a gennaio, all’interno di un furgoncino parcheggiato a lato della strada – prosegue il sindaco Michelini –. Ma il problema è stato risolto, perché la situazione del parco è attenzionata da tempo e ben prima di tutte le segnalazioni e i post apparsi su Facebook, che creano solo inutile populismo". Il primo cittadino ribatte poi a un’altra critica di Fiaschetti, il quale aveva affermato che l’area verde è rimasta danneggiata, con solchi ed erba secca, dopo lo svolgimento della Conero Hero Battle. "Per quel parco c’è dietro un progetto con i fondi del Pnrr per la rigenerazione urbana – osserva ancora –. Poi, è stata organizzata una manifestazione sportiva che ha riscosso grandissimo successo. Basti pensare che c’erano solo due tappe mondiali: una a Parigi e l’altra a Porto Recanati. Tutti i palchi e le pedane sono ora in fase di smontaggio, e a breve l’area tornerà fruibile alle famiglie. Con il nostro progetto saranno riviste nel dettaglio l’illuminazione e la sicurezza della zona".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?