Sono intervenuti i carabinieri
Sono intervenuti i carabinieri

Porto Recanati (Macerata), 4 dicembre 2018 – Ritrovato un ordigno bellico sulla spiaggia di Porto Recanati. Questa mattina alcuni passanti, che facevano una passeggiata in riva al mare, nella zona di Scossicci, tra gli stabilimenti Bebo’s e Acropoli, hanno notato un oggetto che, è stato poi stabilito, si tratta di una mina anticarro risalente alla seconda guerra mondiale.

Sono stati avvisati carabinieri. L’area è stata circoscritta. In corso valutazioni circa l’intervento da attuare, se necessario con gli artificieri.