Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Cabina dell’Enel: si avvicina il trasferimento in via Cavour

Sarà spostata in via Cavour la cabina dell’Enel che al momento troneggia all’ingresso del Varco sul mare e che è il simbolo dell’abbandono in cui in questi anni quello spazio tra la piazza e il mare è stato lasciato. L’amministrazione comunale ha approvato il progetto definitivo-esecutivo per poter procedere alla demolizione. La struttura è in condizioni di notevole degrado e presenta anche lesioni. L’importo complessivo dell’intervento ammonta a 185.000 euro, di cui 91.872 per lavori. Quella nuova sarà di dimensioni inferiori e verrà collocata nella vicina via Cavour dove sono previsti lavori anche per la realizzazione del nuovo collettore fognario. Il tutto viene annunciato come partenza del progetto di riqualificazione del Varco. "La cabina dell’Enel in questi anni è stata oggetto di numerosi interventi di messa in sicurezza poiché utilizzata spesso come rifugio da senzatetto. Si tratta del primo stralcio dell’intervento di rigenerazione urbana della più generale riqualificazione di Piazza XX Settembre e aree limitrofe" ha detto il sindaco Ciarapica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?