Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 giu 2022

Campioni anche con la racchetta: gran tifo per Vieri e compagni

Quasi in 1.500 ad assistere alle sfide di padel tra l’ex bomber, Zaccardo, Ventola e Brocchi

19 giu 2022

Bobo Summer Cup, una festa di giovani con tanta musica, spettacolo e divertimento. All’arena aperta al Varco non saranno stati 1.500 i presenti ma ci siamo andati vicino. Tutti giovani, e non poteva essere diversamente visto che l’evento è stato concepito soprattutto per loro, per far conoscere il padel, sport giocoso e ben lontano dagli eccessi del calcio, e per fare beneficenza, che non è l’aspetto secondario della manifestazione. Alla Fondazione Heal, infatti, andrà l’incasso dei biglietti, quello della cena al Calamaretto e della vendita delle magliette autografate dei giocatori del Milan, Inter, Juve e Napoli. Ieri sera all’arena, dicevamo. Già un’ora prima dell’ inizio delle gare dei big, lunga fila dinanzi agli ingressi, quindi il lento afflusso. La bella giornata ha fatto da traino, tanti pendolari, dopo una giornata al mare, hanno scelto di assistere alla competizione. Non c’era Antonio Cassano che aveva esordito venerdì, ma sono scesi nell’ arena altri campioni, tra cui Cristian Zaccardo, ex nazionale e campione del mondo 2006, Massimo Paganin, Nicola Ventola, Christian Brocchi, Giuseppe Bellusci e naturalmente Cristian Vieri. Le gare? Sì, ci sono state anche quelle, ma tutti gli occhi erano puntati sui famosi protagonisti mentre canzoni e musiche ad hoc invitavano al ballo anche gli spalti. La serata si è conclusa al Calamaretto: in 250 si sono prenotati. Oggi si replica.

Giuliano Forani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?