Civitanova, il cannabis shop chiuso dal questore di Macerata
Civitanova, il cannabis shop chiuso dal questore di Macerata

Civitanova Marche (Macerata), 29 maggio 2019 – Il questore Antonio Pignataro ha deciso la chiusura per 30 giorni di uno dei due negozi di cannabis light già chiusi il 9 maggio scorso, quando il tema, sollevato dal ministro dell'Interno, infiammò la campagna elettorale. Nell'occasione Matteo Salvini parlò di modello Macerata.

Il nuovo provvedimento è stato disposto anche alla luce di un’operazione antidroga effettuata dalla Guardia di Finanza civitanovese alcune settimane fa, nel corso della quale erano stati trovati nel locale mezzo chilo di marijuana nascosta in un frigorifero e un piccolo quantitativo di hashish. Ragione per cui il titolare era stato denunciato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.