I carabinieri sono intervenuti al parco Pegaso
I carabinieri sono intervenuti al parco Pegaso

Morrovalle (Macerata), 13 agosto 2019 - Il caldo gioca brutti scherzi. In questi giorni dalle temperature altissime, capita così di vedere un ragazzo, completamente nudo, aggirarsi in un parco di Trodica di Morrovalle, per approfittare del fresco degli irrigatori. «Di notte non c’è nessuno, ne ho approfittato per rinfrescarmi», si è giustificato il giovane, di 35 anni.

È accaduto l’altra notte, nel parco Pegaso. Dei ragazzi hanno riferito al 112 di un ragazzo di colore, che camminava completamente nudo per l’area verde della frazione, approfittando del fresco degli irrigatori. Quando sono intervenuti i carabinieri, lui si è appunto giustificato dicendo che aveva caldo e che a quell’ora non c’è nessuno in giro. I militari hanno accompagnato il ragazzo, originario della Guinea, a casa sua, che si trova a poche centinaia di metri dal parco.

Verrà multato per atti osceni in luogo pubblico, per cui è prevista una sanzione da 5mila e 30mila euro.