Il corteo dello scorso anno
Il corteo dello scorso anno

Civitanova, 12 dicembre 2015 – In punta di metafora, Babbo Natale e Maometto hanno rischiato di incontrarsi in piazza XX Settembre. Ma, siccome la Questura di Macerata ha detto no, per motivi di sicurezza, non ci sarà il faccia a faccia che sarebbe dovuto andare in scena domani mattina a Civitanova.

Gli eventi previsti in città nel fine settimana vedono infatti in calendario, domenica alle 10, il corteo organizzato dai musulmani pakistani per l’anniversario della nascita del profeta dell’Islam, Maometto, e l’iniziativa organizzata invece dalla Croce Verde e dalla Capitaneria di Porto per l’arrivo di Babbo Natale dal mare. Santa Claus sarebbe dovuto sbarcare intorno alle 10 da una motovedetta della Guardia Costiera sulla banchina del molo per poi arrivare a bordo di una slitta colma di doni in piazza XX Settembre. Quasi certa la probabilità che i due cortei, quello con le bandiere dell’Islam e quello con le festanti renne natalizie, vista anche la concomitanza degli orari, potessero incrociarsi davanti al palazzo comunale.

Uno scenario che, vista l’aria che tira di questi tempi sull’onda degli attentati terroristici in Francia e della situazione di tensione che si sta vivendo anche in Italia, ha spinto la Questura a mettere il veto. Babbo Natale e la sua slitta non percorreranno, come previsto nel programma originario, via Duca degli Abruzzi e corso Umberto per raggiungere la piazza, ma farà un percorso alternativo. Il corteo dei musulmani, che da un paio di anni si radunano a Civitanova per questa loro ricorrenza, partirà invece intorno alle 10 da piazza San Domenico Savio (San Marone) per snodarsi lungo le vie Cecchetti, Buozzi, piazza XX Settembre, corso Vittorio Emanuele, via Piave, corso Garibaldi e punto di arrivo allo stadio per la preghiera. Lungo il percorso, commissariato e vigili urbani hanno già effettuato un sopralluogo l’altra mattina e sono massime le misure di sicurezza disposte anche perché sono attesi centianaia di musulmani. Fino al termine della manifestazione previsti disagi al traffico per la chiusura delle vie interessate dal corteo.