Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Dragaggio: liquidata l’Eurobuilding

Non solo diatribe giudiziarie con la ditta di Antonelli. Intervento finito il 29 aprile

25 mag 2022

Non solo guerra legale tra l’amministrazione comunale e l’Eurobuilding. Oltre alla partita del ricorso al Tar presentato dalla società di Umberto Antonelli per annullare la delibera consiliare che dice no alla sua domanda di privatizzazione del porto, ci sono contratti di appalto in ballo e riguardano il dragaggio dell’imboccatura portuale, assegnato alla Eurobuilding. Il progetto è stato approvato con delibera di giunta nel settembre del 2021 e aggiudicato all’impresa di Antonelli che ha presentato il miglior ribasso d’asta. L’importo dell’intervento è interamente finanziato da risorse del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti che al Comune di Civitanova ha assegnato le somme impegnate tra le entrate del bilancio del 2021. Il volume complessivo del materiale dragato all’imboccatura della rada portuale è stato di 30.525 metri cubi. L’intervento è stato ultimato il 29 aprile, in linea con la tempistica prevista nel contratto e alla Eurobuilding è stato liquidato in questi giorni. Ammonta a 420.000 euro l’importo complessivo dell’appalto per dragare la bocca del porto di 420.000. di cu 290.000 euro di lavori, gara aggiudicata alla società di Servigliano a 283.000 euro, con un ribasso del 2,512%.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?