Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Civitanova Marche, furgoni bloccati sui binari. Allert blocca il treno / FOTO

Si è rischiato un grave incidente in via Einaudi. Il sistema di emergenza ha evitato il peggio. Traffico in tilt

Ultimo aggiornamento il 6 settembre 2018 alle 16:53
I furgoni sono rimasti bloccati sui binari (foto De Marco)

Civitanova Marche, 6 settembre 2018 - Due furgoni sono rimasti fermi sui binari, forse a causa di un tamponamento, anche quando le sbarre del passaggio a livello si sono abbassate, segnalando l'arrivo imminente di un treno. E' accaduto in via Einaudi, dove passa la linea interna Civitanova-Macerata.

I due furgoni bianchi, come si vede dalle foto, sono quindi rimasti intrappolati e si è rischiato un incidente grave. Per fortuna, è entrato in funzione il sistema di allerta che, in presenza dei veicoli fermi sui binari, ha trasmesso il segnale di stop con semaforo rosso al treno 'Swing' che stava arrivando. Il convoglio ha quindi diminuito la velocità fino ad arrivare lentamente e a fermarsi in prossimità del passaggio a livello. Per oltre mezz'ora l'incidente ha mandato in tilt la viabilità nella zona diretta verso l'autostrada A14.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.