Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 mag 2022

In provincia la carovana del Giro d’Italia

Tra Civitanova e Recanati: il percorso. E in piazza parte la tappa delle e-bike

17 mag 2022

Oggi le scuole resteranno chiuse a Civitanova e lo saranno dalle 12, a Recanati, per il passaggio della decima tappa del giro d’Italia, la Pescara-Jesi di 196 km, che toccherà anche i Comuni di Montelupone e Montefano. Nel Maceratese, si assisterà a un duplice passaggio, perché a precedere i ciclisti nelle tradizionali bici ci sarà la carovana del Giro-E, che vede sfidarsi gli atleti in sella alle e-bike. In questo caso, la tappa partirà alle 12.05 da piazza XX Settembre di Civitanova, previsto il medesimo percorso dei "big" e quindi c’è la possibilità di vedere all’opera anche i nuovi gioielli dell’evoluzione tecnologica legata al mondo del bike. Gareggeranno solo biciclette da corsa a pedalata assistita (e-road bike), omologate e con motori da 250 watt per una velocità massima limitata a 25 kmh, fornite dai team di appartenenza. Dalle 10 di oggi si animerà la piazza civitanovese con il villaggio di partenza composto dal "Green Village" e dall’area dell’ospitality, e con la presentazione sul palco, allestito per l’occasione, delle quindici squadre partecipanti al Giro-E. Il gruppo del Giro-E è previsto in transito nel territorio morrovallese tra le 12.30 e le 12.45, mentre la carovana del Giro d’Italia arriverà tra le 15 e le 15.30. In considerazione di ciò, è prevista la chiusura al transito veicolare del tratto della strada Asola, verso Montecosaro, tra le 12 e le 16. Dopo la partenza da Civitanova della tappa, è programmato per le 12.45 l’ingresso in piazza della carovana pubblicitaria con cui si distribuiranno gadget in un’opera di sensibilizzazione sui temi della mobilità sostenibile e della sostenibilità ambientale. È poi previsto il passaggio dei ciclisti del Giro d’Italia tra le 14.53 e le 15.05. I ciclisti transiteranno, in particolare, in via Aldo Moro, via Montenero, lungomare Piermanni, piazza Gramsci, viale Matteotti, via IV Novembre, sottopasso Broccolo, Statale 16 in direzione sud, via Pigafetta, strada Palazzaccio, via XXIV Maggio, strada del Pincio, per poi proseguire in direzione di Montecosaro. Nelle vie indicate il traffico sarà interdetto circa due ore prima del passaggio. Il gruppo si inerpicherà nelle colline maceratesi lungo la provinciale 10 arrivando a Crocette di Montecosaro, dove è previsto il Gran Premio della Montagna di quarta, categoria quando mancheranno 86 km al traguardo, quindi proseguirà sulle strade cittadine per poi continuare lungo la provinciale 21 verso Recanati e da lì in direzione Jesi, dove è posto lo striscione d’arrivo. A Recanati è stata disposta per oggi la chiusura alle 12 di tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido. Fanno eccezione le primarie, compresa la scuola "Le Grazie" con servizio a tempo pieno, per le quali è stata disposta l’uscita anticipata alle 11.30. A Montefano sarà sospeso il traffico dalle 13 alle 17 circa in via Matteotti, via della Vittoria, piazza Bracaccini, corso Carradori, via Marconi, via Garibaldi e le provinciali 361, 81 e 362. Lorenzo Monachesi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?