Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 mag 2022

"Istituire una moneta comunale per rilanciare le aziende locali"

19 mag 2022

"Libertà di scelta e mai più chiusure e discriminazioni". Con questa premessa si presenta a Civitanova la lista 3V con la candidata sindaco Alessandra Contigiani. Il programma di governo per la città è composto da 19 punti e al primo posto c’è l’istituzione una moneta comunale "per stimolare – dice – il commercio territoriale e rilanciare le aziende locali". Per attuare il sistema prevede "un accredito gratuito di moneta locale ad ogni cittadino per pagare le tasse comunali o da spendere negli esercizi territoriali. Tale credito esula da qualsiasi logica assistenziale, ma è il riconoscimento al cittadino del diritto di proprietà sulla moneta. Intendiamo creare una banca, tipo cooperativa comunale, per sostenere i cittadini e rilanciare i piccoli artigiani e le partite Iva". Sul fronte dell’energia la proposta è "incentivare la produzione del solare, fotovoltaico, eolico e minieolico, efficentamento energetico, piccole e medie centraline idroelettriche e piccole centrali a biomasse". Quanto al bilancio comunale annuncia il "contrasto allo sperpero per opere pubbliche non prioritarie e garanzia di manutenzione ordinaria delle strutture pubbliche, a partire da scuole, strade e marciapiedi". Nel merito porto "sì alla messa in sicurezza, no alla nuova darsena" e per il Varco "bene la riqualificazione per renderlo un polo culturale fruibile alla cittadinanza".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?