Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

"Pratiche edilizie ferme per mesi"

"Le nostre proposte sono considerate proteste dall’amministrazione comunale e mai accolte, anche se di buon senso. Se consideriamo che uno dei campi per poter far crescere il paese è l’urbanistica, la giunta Gentili va a giocare da tutt’altra parte". Così il consigliere Andrea Salvatori (Azione Comune) interviene dopo la scelta dell’amministrazione di assumere un nuovo impiegato ai lavori pubblici. "Avere un ufficio urbanistico efficiente significherebbe dare la possibilità ai tecnici di esercitare al meglio il proprio lavoro, avviando prima possibile i progetti dei privati, ma al sindaco questo non importa perché, anziché utilizzare la pianta organica per potenziare l’ufficio competente cercando di velocizzare la documentazione, preferisce inserire una figura di categoria "D" nel settore dei lavori pubblici e lasciare inconsiderato il problema delle pratiche urbanistiche, che accumulano mesi di ritardi – incalza Salvatori –. Per ovviare a tale mancanza avevamo proposto di informatizzare l’archivio storico del nostro Comune e di programmare a bilancio una somma congrua per affidare l’incarico a un professionista, affinché potesse smaltire velocemente le richieste di documentazione che servivano per avviare l’iter del 110%, del bonus facciate e avere un Suap efficiente, ma come di consueto non siamo stati ascoltati".

c. sen.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?