Quotidiano Nazionale logo
13 apr 2022

"Rotonde, appalto entro l’anno: proprio inutili quelle provvisorie"

Squadroni: "È la dimostrazione che la giunta non ha mai collaborato con la Quadrilatero"

"Civitanova assente al convegno che si è svolto a Macerata sul ruolo della Quadrilatero e sulla grande opera della 77, presente il professor Mario Baldassarri". Silvia Squadroni, candidato sindaco del polo civico SiAmo Civitanova, in merito all’evento organizzato dal Rotary riferisce che "la calendarizzazione delle opere prevede che entro fine anno Quadrilatero proceda agli appalti delle rotatorie definitive alla fine della superstrada. Peraltro, nel corso del dibattito è stato anche detto che le amministrazioni di Civitanova hanno sempre avversato l’opera". Per Squadroni è la dimostrazione "che questa amministrazione non ha mai tenuto alcun contatto collaborativo con la Quadrilatero, insistendo per la realizzazione della rotatoria provvisoria che andrà costruita e subito smantellata a spese dei cittadini per lasciare posto a quella definitiva, già progettata da Quadrilatero: 500.000 euro di soldi pubblici buttati al vento e una città con la viabilità bloccata durante il periodo estivo e chissà per quanti altri mesi". Dura la critica per l’assenza del Comune "che non c’è - dice - quando si tratta di interloquire con le istituzioni, è assente nei dibattiti pubblici sulla mensa e sull’ambiente, assente nel Cda del Cosmari, assente in seno all’Amat, così come in Regione, quando doveva chiedere l’accreditamento dei posti letto per la realizzanda Rsa nel complesso Stella Maris e quando doveva e poteva esercitare il diritto di prelazione per Villa Eugenia".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?