Quotidiano Nazionale logo
21 apr 2022

"Serve il bilancio partecipato"

"Istituire il bilancio partecipato a Civitanova". Lo chiede "Dipende da Noi", lista civica che corre nella coalizione della candidata sindaco del centrosinistra, Mirella Paglialunga. Se ne parlerà sabato alle 16.30 in via Buozzi 43, sede della lista, in un incontro cui parteciperà Massimo Rossi, che da sindaco di Grottammare avviò per primo questo metodo e che dialogherà con la Paglialunga. "Durante la campagna elettorale – sottolinea il movimento che fa capo a Roberto Mancini –, tutti evocano ascolto e partecipazione. Ma per uscire dalla retorica e aprire un canale concreto che permetta alle persone che vivono a Civitanova di esercitare la cittadinanza attiva, servono la volontà di procedere su questa strada, strumenti adatti e un metodo d’azione". Il primo tra gli strumenti che indicano per ottenere l’obiettivo di una effettiva partecipazione dei cittadini è il bilancio partecipato. Per "Dipende da Noi", "non si tratta solo di un documento contabile, perché in effetti è un percorso di ricognizione delle priorità collettive e di progettazione condivisa che porta la futura amministrazione a destinare le risorse, facendo la sintesi delle indicazioni dei cittadini. Ogni quartiere, così come ogni categoria sociale e generazionale, non sono più i destinatari passivi delle decisioni del governo della città, ma ne diventano co-protagonisti". Il dibattito sulla struttura del bilanci e sulla sua veridicità è un tema della campagna elettorale e sul quale sono già intervenuti alcuni candidati.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?