Giuseppe Colibazzi e Danny Galassi nel centro «Tatoo Fantasy»
Giuseppe Colibazzi e Danny Galassi nel centro «Tatoo Fantasy»

Civitanova (Macerata), 29 agosto 2016 - È arrivata l’ufficialità: Giuseppe Colibazzi e Danny Galassi sono da Guinness dei primati. È stato battuto infatti il record della più lunga sessione di tatuaggi su di un’unica persona non stop (termine «tecnico» longest tattoo session team of two), con «Peppe» che nel suo centro «Tattoo Fantasy» di via Regina Elena si è «messo all’opera» con Danny Galassi, di Loreto, che ha prestato il suo corpo come «tela». Entrambi hanno dimostrato una grande forza di volontà e tenacia, battendo il record di 50 ore e 10 minuti detenuto dall’inglese Dave Fleet dal 2011.

L’annuncio sulla pagina Facebook, riportando i riferimenti al sito ufficiale della Guinness World Record che ne ha dato notizia. Gli organizzatori della nota competizione mondiale hanno così reso noto che il record della «longest tattoo session team of two» è di 52 ore e 56 minuti, eseguito da Colibazzi e Galassi dal 17 al 19 luglio.