Deraglia un treno sui binari della tratta adriatica, restano feriti due macchinisti. Sarà un incidente ferroviario il teatro di una simulazione di soccorso attraverso una esercitazione organizzata dalle Ferrovie Italiane nella notte tra domani e martedì, nel tratto tra il quartiere Fontespina e il confine con Porto Potenza Picena. Disagi previsti anche al traffico stradale che verrà bloccato. L’esercitazione simulerà il deragliamento di un convoglio, con il ferimento di due macchinisti e l’attivazione di tutta la catena del soccorso. La comunicazione è stata data alla Prefettura e ai dirigenti dei Comuni interessati. Sul posto interverranno dalle ore 23 di lunedì i vigili del fuoco, la polizia stradale, i carabinieri e due pattuglie dei vigili urbani, oltre naturalmente al personale di soccorso delle Ferrovie. L’iniziativa rientra tra le azioni per la sicurezza e il coordinamento degli organismi coinvolti in caso di attivazione di allarme di emergenza. Il traffico rimarrà bloccato, limitatamente allo svolgimento della simulazione, sulla statale nel tratto nord di Civitaova e fino al confine con Porto Potenza Picena.