Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 lug 2022
3 lug 2022

Un torneo in memoria di Vico

Si gioca dalle 10 alle 20.30: il ricavato andrà in beneficenza

3 lug 2022

Un’intera giornata a far divertire con quello sport che, da abbonato della Lube dal 2005, più lo appassionava. E con il ricavato che verrà devoluto in beneficenza. Non poteva avere basi migliori l’iniziativa che oggi a Trodica ricorderà Francesco Vico, l’imprenditore residente nella frazione che a fine dicembre del 2020, a soli 42 anni, è stato strappato alla vita da una malattia fulminante. Dalle 10 alle 20.30 si giocherà a beach volley, si affronteranno dieci coppie in tre gironi distinti e per il tandem più bravo ci sarà la possibilità di sfidare nella finalissima nientemeno che Osmany Juantorena e Andrea Marchisio. Due giocatori della Lube campione d’Italia, o meglio il secondo, libero, ha appena lasciato firmando per Castellana Grotte, mentre il formidabile schiacciatore sarà capitano biancorosso per l’ultima stagione. Juantorena era molto amico di Vico (aveva dedicato a lui lo scudetto 2021) e della moglie Cristina, andavano al mare insieme, festeggiavano compleanni e anniversari. Non solo, avevano collaborato quando Vico aveva realizzato una mascherina con il volto dello schiacciatore e una parte del ricavato delle vendite era stata destinata all’associazione "Giacomo Sintini". E domenica lo sport celebrerà di nuovo la solidarietà. Il ricavato infatti verrà proprio destinato alla fondazione di "Jack" Sintini che si occupa di raccogliere fondi per la ricerca medica contro leucemie e linfomi e per l’assistenza in campo onco-ematologico.

Andrea Scoppa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?