L’inaugurazione della sede elettorale di «Vince Civitanova»
L’inaugurazione della sede elettorale di «Vince Civitanova»

Elezioni 2022, Vince Civitanova inaugura in via Cairoli la sede elettorale. Una cinquantina le persone presenti al taglio del nastro, affidato al vicesindaco Fausto Troiani, all’assessore Roberta Belletti, alla presidente della lista, Claudia Giulietti, e alla consigliera comunale Monia Rossi. Intervenuti anche esponenti (e non) di Vince Civitanova che rivestono ruoli nelle aziende partecipate comunali. Tra questi, Fiorella Pescetti del cda del "Paolo Ricci"; Francesca Peretti, presidente del cda dei Teatri; Roberta Pizzarulli del cda del mercato ittico e Antonio Carusone, presidente della Civitas e new entry alla corte di Troiani. Tutti i giovedì riunioni nei locali della sede, per tracciare la strategia elettorale e con l’obiettivo di costruire una lista forte e moderata. Vince Civitanova vuole convincere gli elettori di avere cambiato pelle e di volere parlare non soltanto al mondo della destra (il suo alveo), ma soprattutto a chi guarda al centro. Non soltanto Carusone tra i nuovi acquisti, ma anche i consiglieri Simone Garbuglia e Paolo Mercuri sarebbero pronti a dire addio alla civica "Noi con Ciarapica" per candidarsi in "Vince", che rappresenta una tentazione anche per Roberto Giannoni, ex dirigente dell’urbanistica comunale e padre di Paolo, il responsabile cittadino per Forza Italia.