Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Ciarapica festeggia coi suoi

Civitanova (Macerata), 26 giugno 2017 - Fabrizio Ciarapica è il nuovo sindaco di Civitanova. Al ballottaggio delle comunali, il candidato del centrodestra ha strapazzato il sindaco uscente Tommaso Claudio Corvatta, conquistando il 57,65% dei voti. Quasi 2.500 i voti di differenza, 9.408 contro 6.910 (affluenza al 47,91%). «È la vittoria di tutti i civitanovesi – ha detto Ciarapica – che con questo voto hanno voluto esprimere la volontà di cambiamento».

Il 43enne Ciarapica, già assessore comunale della giunta Mobili, restituisce Palazzo Sforza al centrodestra dopo cinque anni di governo del centrosinistra. Era sostenuto da Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega Nord e le civiche Noi con Ciarapica, Obiettivo Comune e Vince Civitanova. Al primo turno aveva raccolto il 34,16% contro il 32,48% di Corvatta, al quale non è bastato l’apparentamento con Stefano Massimiliano Ghio (18,93% al primo turno).

IL COMMENTO Così il Pd ha perso in Emilia Romagna e nelle Marche di BEPPE BONI

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.