Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
28 apr 2022

"Abbiamo fatto una scalata a mani nude"

28 apr 2022

"Al palazzo non si passa", questo coro accompagna il gran finale dopo la bellissima vittoria (in un Eurosuole Forum pieno e sotto gli occhi del presidente della Regione Acquaroli). E nella festa la curva fa partire l’invito a giocatori, coach e persino Massaccesi ad andare sotto la curva. Queste le parole di un raggiante Gianlorenzo Blengini: "La serie e questa partita sono state scalate a mani nude. Quando eravamo sotto 2-0 molti non ci credevano più, ma ci hanno creduto i ragazzi e, un passettino alla volta, si sono costruiti un percorso per arrivare in finale. Sono state delle vittorie difficili, abbiamo vissuto giornate complicate, però con umiltà la squadra ha lavorato, ci ha messo disponibilità e ha creduto che si potesse rimontare la serie. I ragazzi hanno affrontato le difficoltà compatti, soprattutto tra gara4 e gara5, dove si è visto il contributo di tutti. La Lube è stata squadra. Era importante saper vivere i momenti: per questo bisognava tenere botta pur essendo in svantaggio anche nella partita decisiva. L’errore fa parte del gioco, soprattutto quando si cerca il punto. Il problema è il tipo di sbaglio a seconda dei fondamentali e credo che questo la squadra lo abbia interpretato bene. Va sottolineato come i ragazzi abbiano ricominciato a difendere tanto come in gara4, è stata una chiave molto importante per girare anche questa partita. Siamo contenti di essere in finale. Noi eravamo concentrati e si è visto. Ora dobbiamo prepararci bene a questa finale, sarà una serie molto dura".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?