Quotidiano Nazionale logo
16 apr 2022

Chornopyshchuk: "Vinciamo e acciuffiamo il secondo posto"

"Vinciamo e agguantiamo il secondo posto". Adrenalina alle stelle, in casa Civitanovese, in vista della sfida in programma alle 15 di oggi al Polisportivo contro il Monturano Campiglione e l’ambizione del centravanti rossoblù Roman Chornopyshchuk è portare a casa i tre punti, a tutti i costi: "Dobbiamo vincere per forza – suona la carica l’attaccante – , lo meritano i tifosi e l’ambiente. Sarebbe la ciliegina sulla torta di un finale di stagione per ora molto positivo". In palio c’è la seconda posizione nella graduatoria, ora occupata dai fermani di Bugiardini a quota 50 punti e appena un gradino sotto c’è il team diretto da Roberto Vagnoni, con 47 punti. Gli indizi per un eventuale trionfo rossoblù non mancherebbero, a partire dai numerosi infortuni che stanno interessando il Monturano Campiglione. Tra le fila ospiti potrebbero mancare importanti pedine come Frascerra e Viti. "Pensiamo a noi – taglia corto Chornopychchuk – , senza guardare ciò che fanno gli altri".

Tre sono le vittorie consecutive ottenute dai rossoblù, tra cui spicca la prestazione di livello offerta sabato scorso a Treia: "gli ultimi trionfi – sottolinea Chornopyshchuk – ci hanno dato la giusta carica. Sappiamo, però, che è una partita difficilissima e che non possiamo prenderla affatto sotto gamba". Qualche acciacco si registra tra i locali, ma la situazione non dovrebbe destare particolari preoccupazioni. Da valutare le condizioni di Di Benedetto, con Niane e Mariani ancora in forse.

Francesco Rossetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?