Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Civitanovese, il tecnico Vagnoni avverte i suoi "Attenzione al Monticelli, sarà un bel test"

25 mag 2022

L’allenatore della Civitanovese Roberto Vagnoni non ha alcuna intenzione di abbassare la guardia e avverte i suoi che, nonostante le vittorie nelle ultime due partite, di strada ce n’è ancora da fare per centrare l’obiettivo dei playoff. L’ultima gara ha visto i rossoblù trionfare sul campo del Castignano, con i tre punti che si sono aggiunti alla bella notizia della sconfitta del Monturano Campiglione, terzo della classe. Così la differenza di classifica tra le due formazioni scende a sei punti

Vagnoni, la prestazione di Castignano sia stata convincente…

"È stata la migliore dell’ultimo periodo. Abbiamo attaccato fin da subito nella prima mezz’ora abbiamo dominato. Purtroppo è bastata una disattenzione per subire un gol immeritato. Manon ci siamo innervositi e nel secondo tempo, siamo stati bravi a concretizzare le occasioni create. Inoltre c’erano un paio di rigori che non ci sono stati concessi".

Ora siete guariti?

"Non del tutto. Contro la Futura avevamo fermato l’emorragia, con il trionfo di Castignano stiamo meglio ma ancora qualche disattenzione la commettiamo. E domenica affrontiamo il Monticelli: sarà un bel test per noi, perché loro sono bravi, se non stiamo attenti nelle marcature rischiamo di prendere gol".

Così i playoff sono più alla portata…

"Più punti facciamo, più siamo sicuri di accedervi. Guai a rilassarci. Sarebbe un peccato non arrivarci: lì possiamo giocarci tutto e le possibilità di riuscita sono al 50% per ogni squadra.

Francesco Rossetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?