Quotidiano Nazionale logo
14 apr 2022

Coppa Italia Promozione, sconfitta la Futura Potenza Picena in gol con Perrella e Greco

Potenza Picena

2

Futura 96

1

Potenza Picena: Natali; Foglia, Telloni, Pepi, Greco (dall’85’ De Angelis), Dutto, Nardacchione, Vecchione, Abbrunzo, Mancini (dal 62’ M. Balconcini) Perrella (dal 67’ L. Baldoncini). All.: G. Santoni.

Futura 96: Verona; Santarelli, Rosettani, Felloussa, Marozzi, Gobbi, Napi (dal 76’ Murazzo), Gentili, Murani (dal 76’ R. Cingolani), A. Cingolani, Gentile. All.: S. Cuccu.

Arbitro: Ulisse di Macerata.

Reti: 24’ Perrella, 32’ Gentile, 30’ st Greco.

Note: Ammoniti Felloussa, Telloni, Murazzo. Calci d’angolo 7-2. Recuperi tempo 0+5. Spettatori 100 circa.

Il Potenza Picena fa suo il primo round di Coppa Italia di Promozione battendo di misura la Futura 96 tra le mura amiche. La rete decisiva arriva al 75’ grazie al bel colpo di testa di Greco sugli sviluppi di un calcio d’angolo di Vecchione dopo che il primo tempo era terminato in parità per via dei gol di Perrella in contropiede al 24’ e Gentile al 32’ che sfrutta un errato retropassaggio di Greco. Finale infuocato con Greco costretto ad uscire a causa di un colpo a gioco fermo di Murazzo con quest’ultimo solo ammonito tra le veementi proteste giallorosse. Al 95’ Natali è prodigioso su un colpo di testa da distanza ravvicinata di Murazzo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?