Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

I baby talenti della Lube vincono il "Trofeo dei Territori 2022"

Foto di gruppo per i partecipanti al «Trofeo dei territori», il torneo ha coinvolto oltre 100 atleti e 40 club regionali
Foto di gruppo per i partecipanti al «Trofeo dei territori», il torneo ha coinvolto oltre 100 atleti e 40 club regionali
Foto di gruppo per i partecipanti al «Trofeo dei territori», il torneo ha coinvolto oltre 100 atleti e 40 club regionali

Successo molto made in Lube per la rappresentativa maceratese al "Trofeo dei Territori". La squadra provinciale, guidata dai tecnici biancorossi Matteo Zamponi e Demis Aguzzi, ha alzato al cielo la coppa della manifestazione marchigiana più significativa per i giovani pallavolisti. Il "Trofeo dei Territori" è tornato a svolgersi dopo due anni di pausa forzata per l’emergenza pandemica e il gruppo che ha sbaragliato le formazioni rivali era appunto composto da ben 12 tesserati di A.S. Volley Lube e da due elementi della SSD Volley Macerata. Il torneo, giocato con la formula del girone all’italiana (solo andata) negli impianti del Cus Camerino, ha coinvolto oltre 100 atleti e 40 Club regionali. Macerata ha preceduto nell’ordine Ancona, Ascoli-Fermo e Pesaro. Questi gli atleti della nostra selezione: Zamparini Diego (A.S. Volley Lube), Cremoni Gianluca (A.S. Volley Lube), Iurisci Matteo (A.S. Volley Lube), Leombroni Simone (A.S. Volley Lube), Piercamilli Riccardo (A.S. Volley Lube), Fabiani Francesco (A.S. Volley Lube), Lanciotti Samuel (A.S. Volley Lube), Zara Nicola (A.S. Volley Lube), Dolcini Diego (A.S. Volley Lube), Giannini Federico (A.S. Volley Lube), Coppari Tommaso (A.S. Volley Lube), Sbaffo Alessandro (A.S. Volley Lube), Baldantoni Alessandro (SSD Volley Macerata), Foresi Riccardo (SSD Volley Macerata).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?