Quotidiano Nazionale logo
7 apr 2022

La Feba è ancora alle prese col Covid "Gara da rinviare"

Coach Donatella Melappioni s’è negativizzata all’inizio della settimana e ha già diretto i primi allenamenti della Feba dopo il week-end di chiusura ermetica del settore femminile a causa del Covid. A sua disposizione ci sono solo 8 ragazze: 6 momine dell’Under 19, la ceca Rylichova e la Paoletti. Restano relegate in casa, dopo l’esito sfavorevole dei tamponi effettuati ieri mattina, le 4 giocatrici tuttora positive e l’influenzata Trobbiani. Alle prese col Covid pure il patron Elvio Perini. La prossima partita in calendario è quella casalinga di domenica contro il Capri. "Ne abbiamo chiesto il rinvio – ci ha dichiarato la Melappioni –, ma stiamo attendendo ancora la risposta. Quand’anche uscissero dal Covid, le ragazze ancora ferme non farebbero in tempo a ultimare gli esami medici richiesti per tornare abili. Ritengo che saremo pronte non prima di mercoledì prossimo, giorno del recupero col Cus Cagliari". Intanto le chances di play-out della Feba restano invariate dopo l’ultima, netta sconfitta della Nico Ponte Buggianese a Battipaglia.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?