Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

La situazione sta diventando disperata E il calendario propone la prima della classe

Era uno dei derby più sbilanciati ed è andato come si pensava. Come si temeva per il Montecosaro. La Civitanovese si è imposta 2-0 riuscendo a passare un po’ a fatica quando si stava giocando già da oltre un’ora. Decisivo Gragnoli che era entrato da poco e soprattutto rientrato dopo un lungo stop, a quel punto gli ospiti hanno accusato il colpo e Visciano ha chiuso i conti su punizione. Che dire, non si poteva fare di più. Il team di Cantatore, al completo, ha provato a reggere, ma semplicemente i cugini rossoblù, seppur rimaneggiati, si sono confermati più forti. E il rischio è che tra 3 giorni la cosa si ripeta, al "Mariotti" arriverà la leader Chiesanuova. La situazione del Montecosaro sta diventando disperata, perché si resta al penultimo posto e perché sono 13 i punti di gap da chi apre i playout.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?