Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
3 giu 2022

Lube, confermato Giannini nello staff di Blengini

Il tecnico originario di Porto Potenza era stato preso un anno fa. La felicità del coach: "Il tricolore mi ha reso euforico, ma ora guardiamo avanti"

3 giu 2022
Romano Giannini
Romano Giannini
Romano Giannini
Romano Giannini
Romano Giannini
Romano Giannini

Staff vincente non si cambia e così ieri la Lube ha comunicato la conferma del secondo allenatore Romano Giannini. Il tecnico originario di Porto Potenza è entrato nel club biancorosso la scorsa estate (era l’11 giugno, praticamente un anno fa) dopo tante stagioni da "capo" nelle panchine in A2 e B, nonché guida delle rappresentative di Umbria e Marche. Non aveva nemmeno mai lavorato con Gianlorenzo Blengini ma si sono subito trovati in sintonia ed ecco dunque il naturale epilogo, la felice prosecuzione della collaborazione. "C’è stata subito chimica con Chicco – ha dichiarato Giannini, classe 1970 – in parte perché siamo coetanei, in parte perché alleniamo entrambi da parecchio tempo, anche se lui ha molta più esperienza ad altissimo livello. Nel complesso lo staff tecnico biancorosso ha trovato la giusta alchimia. Il tricolore mi ha reso euforico, ma ora dobbiamo guardare avanti. Se vogliamo ripeterci c’è già da voltare pagina, resettare e concentrarsi sul futuro perché alle nostre rivali dirette, già agguerrite, si aggiungerà Piacenza. Non mi stancherò mai di ringraziare il club. In vista della prossima stagione la priorità sarà ringiovanire il gruppo senza perdere di vista forza, equilibrio e concretezza della squadra. Abbiamo ancora la palla del secondo tocco nelle mani di un palleggiatore che è uno dei migliori al mondo, se non il più forte, e a cui approfitto per augurare buon compleanno. Questo fattore, nella costruzione di una squadra, permette di avere ancora la temperatura del cambio palla, che non è poco per un roster in divenire. Quest’anno, inoltre, avremo un ‘innesto cruciale’ , il capitano Osmany Juantorena, che vorrà dare tutto dopo la sosta forzata ai box per l’infortunio che ne ha condizionato l’ultima stagione".

Andrea Scoppa

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?