Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 lug 2022
27 lug 2022

Rendimento al top, la Lega premia Garcia e Simon

L’opposto portoricano ritenuto tra i leader dei servizi: "Con la Lube passi avanti nella carriera". L’ex, ora a Piacenza, super centrale: "Non me l’aspettavo"

27 lug 2022

La Lega pallavolo serie A ha divulgato l’elenco dei premi e delle classifiche di rendimento della stagione 2021-2022 e tra gli atleti in cima alle graduatorie figurano anche Gabi Garcia Fernandez, opposto portoricano della Cucine Lube, e l’ex centrale biancorosso Robertlandy Simon (ora a Piacenza), già premiato come Mvp dei playoff scudetto dopo la vittoria del titolo dei cucinieri. Garcia è stato ritenuto leader dei servizi in base alla media ponderata, mentre Simon è stato riconosciuto miglior centrale dell’ultima annata. I due ex compagni, che in questi giorni si trovano rispettivamente negli States e a Cuba, hanno accolto la notizia con molta soddisfazione. Ecco il commento a caldo dell’opposto biancorosso Gaby Garcia Fernandez: "È una giornata magnifica che arriva dopo una stagione grandiosa. Il percorso alla Lube mi sta regalando dei passi avanti notevoli nella carriera e nella vita. Quest’estate sto lavorando sodo con la nazionale per essere ancora più incisivo con Civitanova. Questo premio è fantastico, sono grato alla Lega pallavolo serie A. La mia avventura esaltante in Italia continua. Il Club ha allestito una squadra giovane e ricca di talento con l’ausilio di atleti esperti e vincenti. Non vedo l’ora di lottare in campo e difendere lo scudetto".

Da parte sua, invece, l’ex centrale biancorosso Robertlandy Simon – raggiunto oltreoceano – ha avuto modo di rilasciare questa dichiarazione: "Nonostante tutte le difficoltà di una stagione complessa, il buon lavoro fatto da me e dalla squadra ha fruttato uno scudetto e ora questo riconoscimento individuale. Gioco sempre per il gruppo e sono contento di aver contribuito ai successi della Lube, quest’anno ancora di più perché è stata l’ultima stagione in biancorosso. In ogni caso, a essere sincero, non mi aspettavo il premio di Mvp nella finale playoff e non mi aspettavo questo ulteriore attestato che dedico alla mia famiglia, in particolare alle figlie, ma anche ai compagni e alle tante persone che mi sostenevano". Gli altri premiati della SuperLega. Miglior allenatore Angelo Lorenzetti (Itas Trentino), miglior giocatore italiano Under 23 Alessandro Michieletto (Itas Trentino), miglior realizzatore in assoluto Rok Mozic (Verona Volley). Classifiche individuali di rendimento. Miglior ricezione Alessandro Piccinelli (Sir Safety Conad Perugia), miglior schiacciatore Wilfredo Leon (Sir Safety Conad Perugia), maggior numero di ace lo stesso Leon, maggior numero di muri vincenti Matteo Piano (Allianz Milano), maggior numero di attacchi vincenti Rok Mozic.

m. g.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?