Quotidiano Nazionale logo
26 apr 2022

Serie C, 3 punti per le ragazze della Vis

La Vis Civitanova è tornata dal Trentino con tre punti avendo battuto (0-2) l’Isera nel campionato di serie C di calcio femminile. Un successo importante perché la formazione rivierasca dà continuità ai risultati positivi e nel contempo le permette di di avvicinare il Bologna in sest’ultima piazza. Le civitanovesi sono passate in vantaggio al 55’ su autogol e poi hanno raddoppiato con Uzqueda al 70’. "Nel primo tempo – è il commento di Michele Picozzi, direttore sportivo rossoblù – abbiamo patito il campo pesante e stretto a cui non siamo abituate, ma le ragazze sono state brave a controbattere alle offensive ed a colpire al momento giusto. La squadra è in serie positiva da quattro turni, con 9 gol fatti e 3 subiti: la strada per salvarsi è ancora lunga ma le ragazze hanno le carte in regola per continuare a fare bene". L’allenatore Pierdomenico ha schierato la Vis con questa formazione: Comizzoli, Natalini, Aparicio Perez, Piscitelli (88’ Ciccalè), Silvestrini, Eugeni, Fernandez (58’ Gomez), Spinelli, Monterubbianesi, Uzqueda, De Luca.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?