Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
27 apr 2022

Spadoni sprona la Civitanovese "Ci è mancato soltanto il gol"

27 apr 2022
francesco rossetti
Sport
Giulio Spadoni (foto De Marco)
Giulio Spadoni (foto De Marco)
Giulio Spadoni (foto De Marco)
Giulio Spadoni (foto De Marco)
Giulio Spadoni (foto De Marco)
Giulio Spadoni (foto De Marco)

di Francesco Rossetti

Secondo Giulio Spadoni, ds della Civitanovese, è necessario "capitalizzare di più le occasioni create". Questo, in buona sostanza, ciò che è mancato ai rossoblù nella sfida dello Scarfiotti. Domenica scorsa, infatti, il Potenza Picena, pur rimaneggiato, è riuscito nel difficile compito di fermare il team di Roberto Vagnoni. Certamente la fortuna non ha incontrato le sorti dell’esterno offensivo Luca Balloni: l’atleta rossoblù, nel finale di partita, è stato condotto all’ospedale per via di un serio infortunio alla caviglia.

Spadoni, cos’è mancato alla Civitanovese nella sfida di domenica scorsa?

"Semplicemente non c’è stato il gol. La prestazione è stata soddisfacente: purtroppo non abbiamo capitalizzato le tante occasioni create. Il Potenza Picena ha rinunciato ad attaccare e si è chiuso nella propria trequarti; poi la fortuna non ci ha aiutati".

La Maceratese però ha allungato in classifica…

"Siamo usciti dallo Scarfiotti con la buona notizia di aver consolidato l’obiettivo dei playoff, avendo allungato di un punto rispetto alla sesta. Per quanto riguarda la Maceratese, cercheremo di recuperarle più punti possibile nelle prossime gare".

Ora c’è la Palmense, che gara si aspetta?

"Saranno attenti nel non concederci troppo spazio, ma stavolta giocheremo in casa, perciò non si verificheranno problemi con le perdite di tempo, come successo ultimamente".

Come sta Balloni?

"Ha una caviglia gonfia e deve effettuare la risonanza. È ancora difficile capire l’entità dell’infortunio".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?