Quotidiano Nazionale logo
8 mag 2022

Trasferta a Grottammare per centrare i playoff

Sarà un altro spareggio con vista sui playoff quello che attende oggi la Sangiustese sul campo del già condannato Grottammare. I rivieraschi occupano la penultima posizione senza possibilità di migliorarla, per i calzaturieri la zona d’alta quota dista solo una lunghezza e, a due giornate dal termine, sarebbe un peccato non provare ad agganciarla. "Sarà una sfida importante e decisiva – dice il tecnico rossoblù Nello Viti – perché ci giochiamo nove mesi di lavoro. Affronteremo un avversario complicato ed in casa lo diventa ancora di più, per assurdo scenderanno credo in campo più sereni di noi, in quanto già retrocessi quindi avranno un po’ la mente libera. Noi sappiamo che i tre punti in palio peseranno tanto perciò le motivazioni dei miei ragazzi dovranno essere alte. La Sangiustese si presenta dopo tre successi di fila. "Non guarderemo gli altri risultati – aggiunge Viti – perché bisogna concentrarci su noi stessi in quanto se perdiamo ci sono pochi conti da fare. Tutti abili e arruolati per Grottammare tranne l’esperto centrocampista Filippo Forò ancora fermo ai box, ma sulla via del recupero. "Abbiamo svolto una buona settimana di lavoro – conclude Viti – ora bisogna canalizzare le energie su Grottammare".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?