Quotidiano Nazionale logo
19 apr 2022

Vela, Mia Paoletti si piazza seconda al Meeting del Garda

La piccola di nove anni sul podio nella categoria cadetti. Gold Fleet, Nicole Lanuti entra nella top cento

Il team Optimist schierato sul Garda
Il team Optimist schierato sul Garda
Il team Optimist schierato sul Garda

Exploit di Mia Paoletti nel Meeting del Garda al quale, provenienti da tutta Italia e da svariate altre nazioni, hanno partecipato un migliaio di giovanissimi timonieri della classe Optimist. Nella categoria cadetti, animata da un centinaio di agonisti, la rappresentante del Club Vela Portocivitanova, che ha 9 anni e risiede a Porto San Giorgio, s’è classificata 9ª assoluta e 2ª tra le ragazze. Nella graduatoria di genere l’ha superata solo la gardesana Vittoria Berteotti (3ª assoluta) che gareggiava in casa. Otto le regate disputate nell’arco di 4 giorni. La Paoletti, che in inverno ha dominato le competizioni zonali dove ha messo sotto anche i maschietti marchigiani, ne ha vinte due cedendo purtroppo terreno nell’ultima manche dove è incappata in un 30° posto che, a conti fatti, le ha precluso quel piazzamento (4°5° rango) che s’era meritata nelle frazioni precedenti. Lei difende da un paio d’anni i colori del Cvp della presidentessa Cristiana Mazzaferro. Ha seguito le orme del fratello maggiore Nicolò, tesseratosi prima di lei nel sodalizio civitanovese. In campo juniores la partecipazione è stata massiccia, con ben 925 timonieri. Sette i rappresentanti del club rossoblù, scelti dal tecnico Fabio Masturzo con l’obiettivo di infilarne qualcuno tra i primi 100. Missione compiuta dalla 13enne Nicole Lanuti, 83ª nella Gold Fleet. Piazzamenti a scendere per Tommaso Netti (11 anni), Cesare Pierdomenico (11), Luigi Scipioni (11), Luca Piantoni (10), Greta Verdini (12) e Carolina Netti (11).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?