Quotidiano Nazionale logo
30 apr 2022

Veronica Perini al top A segno oltre 3mila punti

In un’annata intristita dall’amara retrocessione in B, per la Feba e per il basket civitanovese in generale la bella notizia arriva dall’Emilia: Veronica Perini (nella foto), figlia di Elvio e di Donatella Melappioni nonché icona della locale pallacanestro femminile, ha toccato e superato quota 3.000 punti in serie A2. Lo ha fatto mettendone a segno 12 nell’ultima partita giocata dalla sua squadra, il Vigarano, contro il Firenze. Nel girone di riferimento, quello sud, solo due giocatrici (Miccio del Patti e Templari dello Spezia) l’hanno anticipata in questo exploit. La Perini prosegue la sua stagione con i playoff e avrà così modo di allungare ulteriormente il bottino personale. Arrivata a 34 anni (in realtà di compleanni ne ha festeggiati di meno, essendo nata il 29 febbraio…), ha ormai consolidato una chiara fama non solo per il bagaglio tecnico ma anche per le qualità umane. Il suo apporto è stato decisivo, negli anni passati, per la scalata della Feba prima in A3 e poi in A2. Oltreché nel club biancazzurro "inventato" e via via valorizzato dai suoi genitori, Veronica ha giocato a Porto San Giorgio, Orvieto, La Spezia, Lucca e, ultimamente, alla Nico Ponte Buggianese, a Firenze e a Vigarano.

Mario Pacetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?