Quotidiano Nazionale logo
9 apr 2022

Virtus, il derby col Campetto Ancona anticipato a venerdì

Il derby tra il Campetto Ancona e la Virtus Civitanova, in calendario al PalaRossini per il giorno di Pasqua nel quadro della quartultima giornata della regular season, è stato anticipato di due giorni. Si giocherà dunque il venerdì santo (venerdì prossimo) in orario serale, alle 20.45. Lo ha disposto il Settore agonistico della Fip. La richiesta era stata avanzata dal sodalizio dorico, che ha trovato immediata accoglienza in quello aquilotto. Del resto solo tre delle 8 partite di quel turno verranno disputate il giorno di Pasqua. La Virtus dovrà dunque sostenere due trasferte nel giro di 5 giorni. La prima di esse è in calendario domani a Imola. Entrambe le sfide sono impegnative per Felicioni e compagni. Imola e Campetto stazionano in zona play-off, ambedue motivate a fare punti per guadagnarsi un buon "pettorale" nella griglia di partenza della seconda fase del campionato. Domani la squadra di Schiavi dovrebbe presentarsi al completo (sarebbe la prima volta dopo 2 mesi) avendo recuperato anche Dessì. Gli occhi saranno puntati anche in direzione di Montegranaro e Giulianova, con le due rivali dei virtussini che ospiteranno rispettivamente l’Ozzano e il Faenza. Intanto la Virtus potrebbe ingaggiare per il finish stagionale il 35enne play-guardia Daniele Grilli, in uscita da Forio d’Ischia. In questo caso potrebbe partire Guerra, richiesto da Crema.

Mario Pacetti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?