Diverbio sottorete tra Atanasjievc e Leal (foto Tarantini)
Diverbio sottorete tra Atanasjievc e Leal (foto Tarantini)

Bologna, 11 febbraio 2019 - La Sir Safety Conad Perugia si aggiudica la Coppa Italia di volley maschile. La squadra umbra si è imposta in finale per 3-2 sulla Cucine Lube Civitanova alla Unipol Arena di Bologna. La Lube era avanti di due set, poi i ragazzi di Bernardi sono stati capaci di rimontare e poi vincere al tie break.

Lube Civitanova  2
Sir Safety Perugia 3
(25-21, 25-21, 24-26, 23-25, 13-15)
CUCINE LUBE CIVITANOVA: Sokolov 25, Kovar, D’Hulst, Marchisio n.e., Juantorena 17, Massari n.e., Stankovic n.e., Diamantini 8, Leal 13, Cantagalli 1, Cester n.e., Simon 8, Bruno 2, Balaso (L). All. De Giorgi.
SIR SAFETY PERUGIA: Piccinelli, Ricci 11, Hoag, Hoogendoorn n.e., Della Lunga, Seif, Leon 26, Lanza 12, Galassi, Colaci (L), Atanasijevic 18, De Cecco 6, Podrascanin 8. All. Bernardi.
Arbitri: Rapisarda e Puecher.
Note: durata set 27’, 28’, 37’, 32’, 19’ tot. 2h23’. Lube: bs 19, ace 6, muri 11, Perugia bs 23, ace 12, muri 9. Spettatori 8.941, incasso 146.000 euro.