Civitanova, 28 aprile 2018 - La Sir Safety si porta sul 2-1 nella finale scudetto della Superlega di volley: gli umbri hanno battuto 3-1 la Lube Civitanova (25-21, 25-21, 21-25, 25-23) e martedì si giocheranno il primo matchball scudetto in garaquattro a Civitanova. Eventuale gara-cinque il 6 maggio.

Sir Safety Conad Perugia - Cucine Lube Civitanova 3-1 (25-21, 25-21, 21-25, 25-23)

Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 0, Zaytsev 10, Podrascanin 8, Atanasijevic 24, Russell 2, Anzani 11, Cesarini (L), Berger 8, Shaw 0, Colaci (L). N.E. Andric, Siirila, Della Lunga, Ricci. All. Bernardi.

Cucine Lube Civitanova: Christenson 1, Juantorena 15, Stankovic 4, Sokolov 18, Kovar 3, Cester 4, Marchisio (L), Grebennikov (L), Zhukouski 1, Sander 10, Candellaro 1. N.E. Casadei, Milan. All. Medei.

ARBITRI: Satanassi, Sobrero.

NOTE - durata set: 30', 30', 27', 32'; tot: 119'.