Ferragosto in spiaggia (foto Sgattoni)
Ferragosto in spiaggia (foto Sgattoni)

Pesaro, 10 agosto 2020 - Se il tormentone invernale per eccellenza è “Cosa fare a Capodanno?”, quello estivo è sicuramente  “Dove andare a Ferragosto?”. Ci sarà anche chi non avrà voglia di programmare troppo e deciderà di trascorrere una giornata al mare, tra gavettoni in spiaggia, pic nic e cocomerate. Ma per coloro che sono alla ricerca di eventi, il Ferragosto 2020 nelle Marche ha tanto da offrire. Insomma, il Coronavirus non fermerà il giorno clou dell’estate che, anche quest’anno, offrirà una sfilza feste (soprattutto in spiaggia, ndr), concerti ed escursioni in mezzo alla natura. 

Come ogni anno, gli stabilimenti balneari marchigiani proporranno le feste in spiaggia, seppur nel pieno rispetto delle regole e in completa sicurezza. Per chi preferisce il fresco della natura, invece, nei giorni di Ferragosto sono in programma escursioni sui Monti Sibillini e sul Conero. Senza dubbio, ci sarà da divertirsi. 

Divertimento assicurato per gli amanti del mare. Ai bagni Itaca di Pesaro si rinnova l'appuntamento con Itaca Beach Party: dalle 15, sole, mare, musica e tanto divertimento, con i deejay Rido, Dario Laccetti ed Elia Trebbi. 'Ferragosto on the beach' anche allo Chalet a mare e Dapeppe Beach che, sabato 15 agosto, dalle 10, daranno il via alla gara di castelli di sabbia. E poi, dalle 11, ping pong, corsa con i sacchi, limbo e dal primo pomeriggio cocomero e vodka lemon per tutti. Infine, musica ed aperitivo fino a sera. Anche a bagni Bibi, andrà in onda ‘Bibi senza frontieri’, con pranzo di ferragosto al costo di 25 euro, musica, giochi in spiaggia e merenda per tutti. L'intrattenimento sarà a cura dj Domez. E al Meta Beach di Fano, pranzo spettacolo con festa hawaiana: la special guest  sarà Monica Harem. Sempre a Fano, festa anche allo Chalet del mar, con l'inziativa ‘Club tropicana’: ad allietare il pubblico, aperitivo, cena spettacolo e dopo cena all'insegna del divertimento. 

Spazio anche ai concerti, perchè la città fanese, sabato 15 agosto, alle 21,15 ospiterà, nello splendido scenario della Rocca Malatestiana, dunque nell’ambito del Festival Cantautori e Affabulatori, la cantautrice Costanza, in apertura del concerto de Le Orme, storico gruppo rock progressivo italiano. La giovane artista, recentemente finalista della XXXI edizione del Festival della canzone popolare e d’autore italiana Musicultura, presenterà in esclusiva al pubblico i suoi tre singoli “100 Maglioni”, “Giro intorno a me” e “Luna Park”, canzoni che anticipano il suo disco d’esordio, in uscita il 25 settembre 2020 per l’etichetta HI-QU Music. 

Niente festa, invece a Numana e a Falconara. L’emergenza sanitaria ha portato le due città a cancellare i rispettivi spettacoli pirotecnici di Ferragosto (leggi l'articolo). Si sarebbero creati gravi assembramenti, troppo difficili per entrambe le amministrazioni da gestire, nel rispetto della salute pubblica. Così non se ne farà nulla. Niente fuochi d’artificio, quindi, in questa strana estate a colorare i cieli delle due città. Numana ha cancellato anche la processione delle barche in mare e il concerto all’alba di Ferragosto. Anche l’amministrazione comunale falconarese ha deciso di rinviare tutti gli eventi della "Festa del Mare", dalla processione delle barche con la Madonnina dei pescatori al lancio della corona di fiori in onore dei caduti in mare fino ai fuochi appunto. Mentre a Civitanova Marche, rimangono confermati  i fuochi d'artificio in area portuale per la vigilia di Ferragosto (venerdì 14 agosto).

Non mancheranno, per questo Ferragosto 2020, nemmeno le proposte enogastronomiche con i prodotti d'eccellenza del territorio. A Senigallia, con l'inziativa "Dal tramonto alle stelle”,  la Cantina Mazzola accoglierà gli ospiti nella sua vigna. Il locale, per l'occasione, sistemerà 5 tavoli all’interno tra olivi e vigneti, tutti con un panorama incantevole. Quando gli ospiti arriveranno sul posto, saranno accolti con il box pensato dalla Cantina per la serata: due o più calici o una bottiglia di vino, pane con gli oli monovarietali Raggia o Leccio del Corno, un assaggio di alcuni prodotti tipici della  zona e tutto il necessario per trascorrere in tranquillità la serata.

E per i più avventurieri, saranno diverse anche le escursioni in montagna tra cui scegliere. In primis, nell'alta valle dell'Ussita, ci si potrà avventurare nel torrente per poi raggiungere la suggestiva cascata delle Callarelle. Ritrovo previsto al parco nazionale dei Monti Sibillini (il percorso durerà dalle 9,30 alle 15,30). E ancora, escursione di Ferragosto fino alla cima del Monte Strega, una delle montagne più belle delle Marche. Si parte da Montelago per salire subito sul Monte La Penna e proseguire lungo la cresta meridionale, fino alla vetta del Monte Strega. Il percorso sarà all'insegna della sicurezza: durante l'escursione, i partecipanti dovranno mantenere un distanziamento interpersonale di 2 metri e le mascherine pronte all'uso. 

Anche nell'entroterra maceratese, a Sefro, si terrà un'escursione in occasione della 58ª Sagra della Trota. Poi nel primo pomeriggio si percorrerà parte del sentiero francescano per visitare la cavità dove visse Bernardo di Quintavalle. E per poi continuare verso la cima del Monte Primo fino a raggiungere la vetta che "domina" la valle del Potenza. In caso di meteo avverso o altro impedimento le Guide valuteranno la revisione dell'escursione, la scelta di percorsi alternativi o di concentrarsi sull'evento collegato.

Infine, per tutti i biker più avventurosi, è in programma un' escursione notturna con arrivo all’alba sulla vetta del Monte Catria. I partecipanti potranno assistere al meraviglioso spettacolo del sorgere del sole, tornare a valle lungo il versante del Monte Acuto in una discesa adrenalitica ed essere premiati all’arrivo con una ricca colazione.Punto di ritrovo: Serra Sant’Abbondio (Pesaro Urbino).