Big Gourmand 2022
Big Gourmand 2022

Bologna, 24 novembre 2021 - Un’esperienza gastronomica all’altezza della guida Michelin, ma a un prezzo democratico. I Bib Gourmand - simboleggiati dalla faccia paffuta dell’omino Michelin (Bibendum) intento a leccarsi i baffi - sono le destinazioni in cui si può mangiare bene con un budget non superiore a 35 euro a persona. Nell’edizione 2022 della ‘bibbia’ dei cultori della buona cucina, presentata oggi in Franciacorta (con diretta streaming sul sito web del Carlino), 255 locali sono stati premiati per l’ottimo rapporto qualità-prezzo. Tra questi anche 20 new entry, sparse da un capo all’altro del Paese: quattro novità si trovano a Roma, che diventa così la ‘capitale’ dei Bib Gourmand.

Ma la regione con il maggior numero di indirizzi a meno di 35 euro segnalati dalla Rossa resta l’Emilia-Romagna, con ben 35 menzioni: la nostra regione, tuttavia, non ha visto alcuna nuova entrata nella propria graduatoria. Invariato rispetto allo scorso anno, dunque, l’elenco completo

I Bib Gourmand dell'Emilia Romagna

Argelato (BO) L'800
Bologna Al Cambio
Bologna Osteria Bartolini
Bologna Trattoria di Via Serra
Sasso Marconi / Mongardino (BO) Antica Trattoria la Grotta dal 1918
Cesenatico (FC) Osteria Bartolini
Galeata (FC) La Campanara
Longiano (FC) Dei Cantoni
Meldola (FC) Il Rustichello
Ferrara Ca' d'Frara
Ferrara / Gaibana (Fe) Trattoria Lanzagallo
Campogalliano (MO) Magnagallo
Finale Emilia (MO) Osteria la Fefa
Lama Mocogno (MO) Vecchia Lama
Modena Trattoria Pomposa-al Re gras
Monticelli d'Ongina (PC) Antica Trattoria Cattivelli
Ponte dell'Olio (PC) Locanda Cacciatori
Rivergaro (PC) Caffè Grande
Fidenza (PR) Podere San Faustino
Parma Osteria del 36
Parma I Tri Siochètt
Parma / Coloreto (PR) Trattoria Ai Due Platani
Parma / Gaione (PR) Trattoria Antichi Sapori
Salsomaggiore Terme / Cangelasio (PR) Trattoria Ceriati
Torrile / Vicomero (PR) Romani
Calestano (PR) Locanda Mariella
Faenza (RA) La Baita
Faenza (RA) Cà Murani
Cervia / Milano Marittima (RA) Osteria Bartolini
Ravenna / Ragone (RA) Trattoria Flora
Russi / San Pancrazio (RA) La Cucoma
Bagnolo in Piano (RE) Trattoria da Probo
Novafeltria (RN) Del Turista-da Marchesi
Rimini / Coriano (RN) Vite
Rimini Osteria de Börg

































I locali low cost di qualità delle Marche

Nessuna novità neppure nelle Marche, che rimane a quota sei locali Bib Gourmand:
Offida (AP) Osteria Ophis
Appignano (MC) Osteria dei Segreti
Treia / San Lorenzo (MC) Il Casolare dei Segreti
Cagli (PU) La Gioconda
Casteldimezzo (PU) La Canonica
Marotta (PU) Burro & Alici





Due nuove segnalazioni in Veneto

Guadagna due nuove segnalazioni, infine, il Veneto, che si porta a quota 22 Bib Gourmand: i nuovi ingressi sono Trattoria da Zamboni ad Arcugnano/Lapio (Vi) e, sempre nel Vicentino, Palmerino – Il Bacalà a Sandrigo.
Alleghe / Masarè (BL) Barance
Belluno Al Borgo
Feltre (BL) Aurora
Forno di Zoldo / Mezzocanale (BL) Mezzocanale-da Ninetta
Galliera Veneta (PD) Al Palazzon
Trebaseleghe (PD) Baracca-Storica Hostaria
Casier / Dosson (TV) Alla Pasina
Farra di Soligo / Col San Martino (TV) Locanda da Condo
San Polo di Piave (TV) Osteria Enoteca Gambrinus
Sernaglia della Battaglia (TV) Dalla Libera
Valdobbiadene / Bigolino (TV) Tre Noghere
Mirano (VE) Da Flavio e Fabrizio "Al Teatro"
Mirano / Vetrego (VE) Il Sogno
Pianiga (VE) Trattoria da Paeto
Arcugnano / Lapio (VI) Trattoria da Zamboni
Asiago (VI) Locanda Aurora
Marostica / Valle San Floriano (VI) La Rosina
Sandrigo (VI) Palmerino - Il Bacalà a Sandrigo
Negrar (VR) Trattoria alla Ruota
Pastrengo / Piovezzano (VR) Eva
Velo Veronese (VR) 13 Comuni
Verona Al Bersagliere