Francesco Gabbani protagonista della Notte Rosa 2020
Francesco Gabbani protagonista della Notte Rosa 2020

Rimini, 8 agosto 2020 - La Pink Week arriva al giro di boa e si prepara al weekend, pronta ad accogliere, in completa sicurezza ed in spazi aperti, eventi musicali in luoghi ed orari inusuali. Sarà un fine settimana all’insegna del divertimento nella riviera romagnola: in questo sabato 8 agosto, doppio appuntamento a Rimini con la Notte Rosa 2020.

A Rimini Terme, sarà il pianoforte di Giovanni Allevi, il celeberrimo compositore e pianista, a far risuonare note di musica senza tempo all’alba (alle 5,30 ingresso gratuito con telo mare proprio fino a esaurimento posti). E alla sera, sul palco di RDS 100% Grandi Successi, salirà Francesco Gabbani. Che presenterà alcuni dei suoi successi ed il nuovo singolo “Il sudore si appiccica” (a Belvedere in Piazzale Kennedy, ore 21).

Nello storico Grand Hotel, Mirko e Raul Casadei saranno, invece, tra gli ospiti di Terrazza Dolce Vita, il ciclo di incontri pomeridiani con importanti personaggi del mondo dello spettacolo e della cultura contemporanea, entrambi intervistati dal giornalista Giovanni Terzi.

E poi musica cubana, all’Arena Lido, in piazza Darsena dalle 19,30, con aperitivo in zumba a cura di Gran Caribe. Divertimento anche a Rivabella con lo spettacolo di ballo romagnolo di Marco Casadei. Protagoniste della Notte Rosa anche le barche: questa sera, sulle spiagge di Bellaria Igea Marina, un djset itinerante sarà a bordo della motonave Super Tayfun per far ballare gli ospiti tutti insieme sulla spiaggia (spiagge 11,12 e 25 di Bellaria, Portocanale e Spiaggia 77 di Igea Marina).

E poi, nel cielo della riviera di Rimini, voleranno tre aeroplani acrobatici, nel tardo pomeriggio di oggi, compiendo evoluzioni con passaggi e incroci da brivido. Un evento unico che vuole regalare momenti di pura adrenalina.

Confermato, anche per questa sera, l’aperitivo sul corso a Riccione Paese, con tavoli all’aperto dove godersi le prelibatezze dei locali e dove poter fare shopping. E nella notte più rosa della Pink Week, a Cattolica, Giuseppe Giacobazzi intratterrà il pubblico all’Arena della Regina.

La Pink Week si arricchisce anche della proposta dell’entroterra. Che si colora di rosa e, con raffinata dolcezza, accompagna le albe e le fresche serate in collina. In primis, con i calici sotto i colli di Brisighella (questa sera, in centro storico, ore 21) e poi con i concerti di musica barocca a San Leo (Palazzo Mediceo, ore 21). San Mauro Pascoli propone, invece, Vineria Torlonia, un percorso teatrale ed enogastronimico (Villa Torlonia dalle 19.30 alle 23 con visita spettacolo ogni 30 minuti) , mentre Verucchio un pic nic con visita guidata alla rocca (Spalto della Rocca Malatestiana, dalle 19 fino alle 22.30). Infine, a Santarcangelo di Romagna al via 'Calici a Santarcangelo' e a Sarsina, spettacolo all’Arena Plautina.









Tantissime manifestazioni in pieno stile Pink Week, eventi diffusi e soft che vogliono portare turisti e cittadini ad una riscoperta, non solo delle eccellenze del territorio , ma anche dei magici paesaggi che la Romagna offre, dalle coste agli Appennini. Addirittura, a Cesenatico, questa sera prenderà vita lo spettacolo itinerante “Le mongolfiere”, nell’isola pedonale di viale Carducci Valverde/Villamarina (21,30).
E a Gatteo Mare, spazio al ‘Gatteo ti incanta’ con le più belle canzoni da cantare insieme, assieme ad Alessia Dalcielo. Longiano propone, invece, l’omaggio a Federico Fellini ed Ennio Morricone, questa sera, all’Arena estiva (ore 21,15).

Al centro visite Cubo Magico Bevanella (alle 6), concerto gratuito dei ‘Bevano Est’, con passeggiata e colazione. E ancora, continua il summertime tour: giro in bicicletta alla scoperta dei luoghi del set della serie televisiva di Summertime. Per finire, allo scoccare della mezzanotte, a chiudere la magia sulla riva di questa Pink Week, sarà l’imperdibile spettacolo pirotecnico dei fuochi d’artificio sul mare, lanciati in contemporanea su tutta la riviera. Sarà come un abbraccio ampio e luminoso alla Notte Rosa, all’insegna della dolcezza della vita e dello stupore delle piccole e grandi cose.