Riccione, 11 luglio 2018 - Scatti d’autore con i pesci al posto degli attori su miniset dei grandi film, che hanno fatto storia. Sono scenari davvero spettacolari, fantastici e bizzarri quelli che appaiono nelle venti gigantografie della mostra fotografica Nuovo Cinema Adriatico, che sarà inaugurata questa sera alle 21 a Villa Mussolini, sul Lungomare della Libertà. La fantasia degli autori Paritani, Roberto Pari e Sergio Tani, due affermati fotografi riminesi, non ha limiti e trasforma mazzole, grancevole, canocchie, astici, scampi e sardine in protagonisti di storiche pellicole, su miniset ricostruiti dall’architetto Maurizio Vitri.

L’insolito casting è allestito in pescheria direttamente dai Paritani, che hanno ricreato le scene con paziernza certosina , dopo un’accurata ricerca sui soggetti e sulle espressioni più adatte, lavoro che ha richiesto svariate ore di studio e tanta attenzione anche nei dettagli. I visitatori, che potranno visitare la mostra tutti i giorni dalle 21 alle 24 fino al 19 agosto, si troveranno così coinvolti in una sorta di gioco, un ironico e divertente viaggio nel cinema, durante il quale dovranno riconoscere i film rappresentati nelle foto. Si va da Vacanze Romane ad Amici miei, da Shining ad Amarcord, fino a Casablanca, Psyco, Batman, Il Laureato e 2001 Odissea nello spazio solo per citarne alcuni.

Il tutto come spiegano i fotografi che usano ancora le pellicole: “è stato realizzato con un minimissimo ritocco. Ora si spera che queste immagini diventino virali”. “Questa mostra è perfetta per Riccione _ premette l’assessore alla Cultura e al Turismo, Stefano Caldari _. E’ pop, forma d’arte che dialoga perfettamente con Sirene, latin lover e altri mostri marini, altro percorso espositivo allestistito a Villa Mussolini, che racconta la nostra identità di città di mare con uno sguardo onirico e ironico”. Nuovo Cinema Adriatico, a ingresso gratuito, s’inserisce nel filone degli eventi dedicati al cinema. Dopo Cine@donna, Ciné e CinemMax, da giovedì si annuncia Cinema in giardino, nell’arena di Riccione Paese accanto al Centro della Pesa.