ENRICO
Cosa Fare

Ritorno al Mulino Mengozzi, un Sentiero Natura nella Valle di Fiumicello

Un antico mulino a Premilcuore è stato rimesso in moto dai fratelli Mengozzi. Un sentiero natura di 2 ore consente di ammirarlo, alimentato dalla forza dell'acqua, mantenuto in efficienza dalla passione antica.

Ritorno al Mulino Mengozzi, un Sentiero Natura nella Valle di Fiumicello

Ritorno al Mulino Mengozzi, un Sentiero Natura nella Valle di Fiumicello

Enrico

Barbetti

I segni di una presenza umana discreta, in equilibrio con l’ambiente naturale, sono ben presenti nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi. Nascosti sotto un mantello boscoso che si estende a perdita d’occhio su un’estenuante successione di valloni e crinali, restano antichi monasteri, case in sasso, mulattiere e altre tracce preziose di un altro tempo.

Una delle testimonianze meno note e frequentate di questa cultura si può ammirare nella valle di Fiumicello, nel territorio di Premilcuore, percorrendo in meno di 2 ore un fresco ‘sentiero natura’ lungo appena un paio di chilometri, per un centinaio di metri di dislivello. Il mulino Mengozzi, di proprietà dell’omonima famiglia, è rimasto in silenzio per oltre trent’anni, dal 1963, fino a che i fratelli Mengozzi non si sono messi in testa di rimetterlo in moto. La macina è tornata così a girare e il sapiente meccanismo alimentato dalla forza naturale dell’acqua è perfettamente funzionante, mantenuto in efficienza dalla passione antica per le cose fatte bene.