Bologna, 23 ottobre 2021 - Tanti auguri, Alex Zanardi. Il campione di handbike - che un anno fa ha subito un disastroso incidente ed è ancora in riabilitazione - compie oggi 55 anni. A ricordare l'ex pilota di Formula 1, sui social, è il presidente del Cip, Luca Pancalli: "Sei sempre nei nostri pensieri, nei nostri progetti. Il tuo esempio ha contribuito ad aprire la strada ai sogni di tanti, in ogni parte del mondo. Oggi il nostro sogno è riabbracciarti e riprendere insieme il cammino verso il futuro, nel segno dello sport. Auguri campione!". 

AGGIORNAMENTO / Zanardi è tornato a casa: "Comunica con noi e si allena"

Intanto continua il recupero di Alex. A luglio la moglie Daniela aveva toni moderatamente ottimistici: "Lotta come un leone", assicurava rendendo conto della riabilitazione in una clinica specializzata, dove viene sottoposto a "stimoli multimodali e farmacologici sotto il controllo di medici, fisioterapisti, neuropsicologi e logopedisti per cercare di facilitare il suo recupero". 
La moglie Daniela Zanardi descriveva così  il processo di recupero e i progressi dopo l’incidente: "Alex è in una condizione stabile, è in grado di affrontare un programma di terapia sia neurologico che fisico. Riesce a comunicare con noi, ma non è ancora in grado di parlare. Dopo molto tempo in coma, le corde vocali hanno bisogno di recuperare la loro elasticità. Questo è possibile solo con esercizio e terapia. Ha ancora molta forza nelle braccia e nelle mani e si allena duramente con le attrezzature". Cosa si aspetta per il futuro? "Certamente si tratta di una nuova grande sfida".