Un cane di razza Amstaff (foto generica)
Un cane di razza Amstaff (foto generica)

Sassuolo (Modena), 13 ottobre 2021 – American Staffordshire Terrier. In una parola: Amstaff. A questa razza appartengono i due cani che ieri sera a Sassuolo hanno sbranato l’89enne Carmen Gorzanelli. La donna vagava in stato confusionale quando si è introdotta in una villetta ed è stata sbranata a morte dagli animali (foto).  

Aggiornamento Sbranata dai cani a Sassuolo, la badante sarà indagata

Sbranata dai cani a Sassuolo. "Mia madre non si allontanava da sola, badante sconvolta" - Si indaga per omicidio colposo

Popolare tanto in Europa quanto negli Stati Uniti, l’Amstaff è molto simile al Pitbull, con il quale condivide la personalità combattiva (alla fine dell’800 veniva selezionato per i combattimenti nelle arene) e una certa aggressività (se affidato alle mani sbagliate), pur se il carattere viene ritenuto in linea generale più tranquillo.

"Con questi animali è fondamentale prevenire"

Massiccio e muscoloso, ha bisogno di sfogarsi correndo e giocando in grandi spazi aperti. A dispetto contrario della sua stazza pronunciata, è infatti piuttosto veloce e scattante. Gli esperti ne certificano infatti l’intelligenza e l’istinto nel riconoscere le intenzioni delle persone, per questo viene impiegato spesso come cane da guardia.

L’Amstaff ha un costo che oscilla tra i 200 e i mille euro, secondo i siti specializzati. Può pesare tra i 30 e i 40 chili, la sua vita media è di 10-15 anni.