Bologna, 28 gennaio 2020 - Un gruppo di coordinamento per monitorare sul territorio, in raccordo con il Ministero della Salute, la situazione relativa al Coronavirus e favorire uniformità e appropriatezza di azioni tra le Aziende sanitarie dell' Emilia-Romagna.

Leggi anche Come ridurre i rischi di contagio

Wuhan, la città isolata per il coronavirus

Lo ha attivato la regione Emilia Romagna, che sabato scorso ha preso parte a Roma alla riunione convocata dal Ministero per fare il punto con tutte le Regioni. Confermata, ad oggi, l'assenza di casi di infezione rilevati in Italia.

Leggi anche Allarme al Pronto Soccorso di Pesaro

false

Inoltre, la Regione ha inviato una lettera ai direttori generali e sanitari delle Aziende sanitarie e ai direttori dei Dipartimenti di Sanità pubblica, dove si riportano le informazioni aggiornate ricevute dal Ministero e si raccomanda la segnalazione tempestiva al Dipartimento di Sanità pubblica degli eventuali casi sospetti.